Museo della Pieve di San Giuliano, Collegiata di Castiglion Fiorentino

Vai ai contenuti

Opere: la Cappella del SS. Sacramento

La cappella, frutto di molti rimaneggiamenti, ha cambiato nel corso del tempo varie intitolazioni: San Carlo fino al 1684, poi S. Michele ed infine del SS. Sacramento.

L’altare in pietra e stucco dipinto risale agli inizi del XVII sec., al suo interno custodisce un Battesimo di Gesù del XV sec. in terracotta invetriata che le fonti dicono eseguito dai Della Robbia.

Al centro della cappella  vi è un fonte Battesimale della seconda metà del XV sec. in pietra, fu realizzato per Teodora Visconti, come dimostra lo stemma visconteo con il biscione e le lettere T e V ai lati.

Clicca sulle immagini per ingrandirle.

Fonte  Battesimale

Fonte Battesimale

Compianto su Cristo

Compianto su Cristo

Particolare del Compianto su Cristo

Particolare del Compianto su Cristo

 Sul lato destro si trova l’affresco raffigurante il Compianto su Cristo di Luca Signorelli, come citato per la prima volta da Vasari nella vita di questi. Per quanto riguarda la datazione varie sono le ipotesi degli studiosi succedutesi nel corso del tempo. Pare plausibile accogliere quelle che collocano l’esecuzione dell’affresco negli anni ottanta del Quattrocento, per motivi stilistici derivanti dal confronto con opere coeve, ad esempio gli affreschi della Sistina, piuttosto che con opere degli inizi del XVI secolo quali gli affreschi di Orvieto.

Di fronte all’opera del Signorelli si trova una Deposizione  di epoca più tarda, forse del XVIII secolo, ritenuta finora di  un tardo epigono del pittore cortonese.

Vai alla navigazione

Home | Top

Webmaster: GoalNet Srl :: www.goalnet.it
Copyright© 2006 Museo della Pieve di San Giuliano, Castiglion Fiorentino.

XHTML | CSS | WACG 1.2.3.